Ricorso Bassolino contro primarie: “Pesante condizionamento della camorra”

Ricorso Bassolino contro primarie: “Pesante condizionamento della camorra”

Chiede l’annullamento del voto nei seggi “incriminati” nel video di Fanpage Antonio Bassolino nel ricorso presentato questo pomeriggio. “È quindi del tutto evidente che le operazioni di voto al seggio 45 non si sono svolte in un clima sereno e da partecipazione libera e democratica. Pertanto si chiede l’ANNULLAMENTO DEL VOTO del seggio 45, scorporandolo dal computo complessivo dei voti per la determinazione del risultato finale delle primarie” si legge. E così scrive nel ricorso anche per i seggi 46-58-61-62.

In un passaggio poi Bassolino parla di infiltrazioni della criminalità organizzata e chiede alla magistratura di identificare i soggetti che si vedono nel video. “Si chiede inoltre di segnalare alla magistratura inquirente e alle forze dell’ordine questo passaggio specifico del reportage dei Fanpage per identificare tutti i soggetti presenti nel video vista l’alta concentrazione e il pesante condizionamento della camorra e della criminalità organizzata in quel territorio”.