Riceviamo e pubblichiamo: Vicesindaco minaccia querela nei confronti dell’ex sindaco Bertini

Riceviamo e pubblichiamo: Vicesindaco minaccia querela nei confronti dell’ex sindaco Bertini

In riferimento all’articolo pubblicato dal Vs. portale in data 16.03.2016, con il quale si é provveduto a divulgare una mozione di indirizzo presentata dal Consigliere Bertini circa una (inesistente) ‘strana e inusuale celerità’ nel disbrigo di una pratica edilizia riguardante il padre dello scrivente, si precisa quanto segue. Il carattere ufficiale, che suddetta mozione riveste, impone di intervenire e di evidenziare, fin da subito, le innumerevoli inesattezze, omissioni, insinuazioni, riportate nella mozione stessa. In merito alla circostanza secondo cui nell’arco temporale di una sola giornata si sarebbero sviluppate e concluse ‘tutta una molteplice serie di procedure’, risulta al contrario palese – da una mera lettura degli atti pubblicati all’albo pretorio on line – che l’intero iter procedurale ha avuto in realtà una durata complessiva di circa MESI SEI (dicembre 2014, data domanda – maggio 2015, data rilascio), quindi un tempo finanche superiore ai 90 giorni previsti a riguardo dalla normativa vigente in materia. Inoltre, relativamente alle gravi affermazioni afferenti il ruolo istituzionale di Consigliere Comunale all’epoca dei fatti ricoperto, il sottoscritto ha ritenuto doveroso intraprendere ogni necessaria azione volta a tutelare la propria onorabilità. Dott. Salvatore Ricciardiello Vice Sindaco di Marano di Napoli