Ricette e sapori della nostra buona terra: pollo farcito

Ricette e sapori della nostra buona terra: pollo farcito

Care amiche e cari amici, eccoci al consueto appuntamento con la ricetta settimanale. Oggi, per voi, il profumo ed il sapore gustosissimo del pollo arrosto, cotto in forno, ma prima farcito a dovere! Ciascuno ha la propria ricetta: questa è quella che viene tramandata di madre in figlia, nella mia famiglia. Vi assicuro che non ha mai disatteso le aspettative dei commensali! Provate a realizzarlo per domani e fatemi sapere!

POLLO FARCITO
Tempo di preparazione: 2 ore e 30 minuti circa
Ingredienti, per sei persone
1 pollo disossato di 1 kg e 800 gr.circa;
1 spicchio di aglio bianco;
½ bicchiere di vino bianco (circa 150 ml);
4 uova;
prezzemolo tritato q.b.;
rosmarino P.K. Giordano q.b.;
pepe nero macinato fresco P.K. Giordano q.b.;
sale q.b.;
100 gr. di parmigiano reggiano D.O.P. grattugiato fresco;
olio e.v.o. q.b.;
20 gr. di cedro a pezzetti;
100 gr. di prosciutto cotto senza conservanti;
100 gr. di salame tipo “Napoli”;
100 gr. di Provolone del Monaco;
80 gr. di burro o margarina

Preparazione

Vi consiglio di acquistare il pollo già disossato (al quale sarà lasciato un foro per consentirne la farcitura), perché occorre grande precisione per inciderlo nei punti giusti. La prima cosa da fare è montare le uova con sale, pepe, parmigiano, prezzemolo tritato e cuocerle in una padella antiaderente precedentemente unta con olio e.v.o. Una volta cotta la frittata, stendetela su carta oleata adagiata su un piano di appoggio e andate a sistemare gli strati di fette di prosciutto e di salame sulla superficie della frittata stessa, concludendo con il provolone preferibilmente tagliato a fettine ed i dadini di cedro. Arrotolate la frittata ed inseritela con attenzione nel pollo, precedentemente unto con del burro o margarina. Cucite il foro con dello spago da cucina e sistemate il pollo in una teglia con un fondo di olio ed un mestolo di acqua; ungete la pelle del pollo con altro burro o margarina e spolverizzatene la superficie con del rosmarino.


Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 1 ora e ½; trascorso questo tempo, aumentate la temperatura a 200° ed irrorate il pollo con il vino, continuando a cuocere per un’altra mezz’ora. Al termine della cottura, lasciate riposare in forno per una decina di minuti, poi impiattate e servite a fette (ricordandovi di estrarre lo spago, prima di affettare!).


Accompagnate con un contorno di patate, o verdure e…
…Buon appetito!!! A sabato prossimo con una nuova ricetta della vostra Eliana!

di Eliana Iuorio