Riapre il mercato ittico, Sarnataro: “Atto di responsabilità a seguito di problemi di ordine pubblico. Ultima chance per mercato”

Riapre il mercato ittico, Sarnataro: “Atto di responsabilità a seguito di problemi di ordine pubblico. Ultima chance per mercato”

Riapre il mercato ittico. Questa mattina il sindaco Luigi Sarnataro ha emanato un’ordinanza sindacale, contingibile e urgente, con cui dispone la riapertura della struttura di via Pietro Nenni per gravi motivi di ordine pubblico. L’ordinanza sarà valida per i prossimi 45 giorni, ovvero per il tempo necessario ad indire ed espletare la gara per l’affidamento semestrale della struttura. “Si tratta di un atto di responsabilità, dato che si sono creati evidenti e gravi problemi di ordine pubblico – spiega il primo cittadino Luigi Sarnataro – Ho acquisito le relazioni dei vigili urbani e sentito la polizia e i carabinieri e, al fine di evitare il perseguire di tali disordini, ho disposto l’ordinanza così come la legge mi consente. Si tratta, ovviamente, di un atto straordinario, con la speranza che alla prossima gara possano partecipare più soggetti che abbiano tutti i requisiti richiesti. Oggi mi sono preso una grande responsabilità per il bene della città, considerato anche l’effetto disastroso sull’economia delle famiglie del territorio se il mercato dovesse chiudere. Quello di oggi è l’unico atto che potevo emanare e ho potuto farlo solo ora, non potrà esserci una seconda volta. Per il mercato questa è l’ultima chance, che sia ben chiaro a tutti”.