Retata contro il clan Ferrara: in manette il boss Mimì e altre quattro persone

Retata contro il clan Ferrara: in manette il boss Mimì e altre quattro persone

In queste ore a Villaricca 150 carabinieri del comando provinciale di Napoli stanno eseguendo un decreto di fermo per estorsione aggravata dal metodo mafioso emesso dalla dda partenopea nei confronti dei vertici del clan ‘ferrara’. I militari stanno tenendo sotto assedio la roccaforte del clan nel parco ‘mondo nuovo’, dove é ubicata la casa bunker della famiglia camorristica. 

In manette il capoclan Domenico Ferrara, detto “mimí ‘o muccuso”, i suoi luogotenenti Vittorio Amato e Rocco Ruocco, e altre 4 persone.