Resta in carcere Genny ‘a carogna, accusato di spaccio internazionale di droga

Resta in carcere Genny ‘a carogna, accusato di spaccio internazionale di droga

Resta in carcere Gennaro De Tommaso,noto come Genny a Carogna. A deciderlo il tribunale del Riesame che ha confermato la misura cautelare in carcere nei suoi confronti e dello zio Gaetano De Tommaso, entrambi accusati di spaccio internazionale di droga tra l’Olanda e l’Italia.

Respinti, quindi, i ricorsi della difesa che ora attende le motivazioni della decisione del Riesame per valutare un ricorso in Cassazione. Sono complessivamente sei le misure cautelari emesse dal gip Alessandra Ferrigno nel quadro di una indagine più ampia in cui sono circa 60 le persone indagate.

Durante le indagini, in corso da tempo, sono state arrestate complessivamente in flagranza 23 persone e ne sono state denunciate altre due. Sequestrati complessivamente 53 chili di hashish, 164 chili di marijuana e un chilo di cocaina.