Rapinò una gioielleria a Pozzuoli: ai domiciliari una qualianese

Rapinò una gioielleria a Pozzuoli: ai domiciliari una qualianese

È stata notificata ad Emanuela Genova una ordinanza ai domiciliari. Due anni per lei per aver commesso una rapina nel 2013 insieme ad un complice di 19 anni. La 31enne rapinò una gioielleria a Pozzuoli portando via un cospicuo bottino tra denaro e monili.

La donna nel frattempo ha avuto un figlio, per questo è stata ristretta agli arresti domiciliari.