Rapina una farmacia, i “falchi” intercettano e arrestano un 28enne

Rapina una farmacia, i “falchi” intercettano e arrestano un 28enne

Gli agenti della sezione Criminalità diffusa della Squadra Mobile, hanno arrestato Francesco Liberti 28enne, napoletano, per essersi reso responsabile del reato di rapina aggravata.

 

Ieri sera, “i falchi”, in servizio di controllo del territorio, a seguito di segnalazione giunta al 113 per rapina consumata in una farmacia, ad opera di un uomo che, riferendo di essere armato di pistola riusciva a farsi consegnare l’incasso dalla vittima, sono intervenuti in via Calata Ponte di Casanova.

 

Grazie alla dettagliata descrizione fornita dal farmacista, diramate immediatamente le note di ricerca, i poliziotti hanno quindi rintracciato il 28enne mentre percorreva a piedi via Colonello Lahalle.

 

L’uomo alla vista degli agenti ha tentato di fuggire  nascondendosi tra le auto in sosta. I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato. A seguito di un controllo, gli agenti hanno rinvenuto nella tasca dei pantaloni dell’uomo la somma di 175 euro poco prima rapinate. I poliziotti hanno quindi restituito la somma di denaro alla vittima, hanno arrestato il 28enne e lo hanno accompagnato al carcere di Poggioreale.