Rapina in farmacia a Chiaiano, ferito il titolare

Rapina in farmacia a Chiaiano, ferito il titolare

Napoli. Violenta rapina in una farmacia del quartiere di Chiaiano, nell’area nord della città. Un malvivente solitario ha fatto irruzione intorno alle ore 16 nel negozio situato sul Corso. Probabilmente fuori lo attendeva un complice. Pistola in pugno e col volto coperto da cappello e sciarpa ha minacciato il titolare ordinandogli di consegnare l’incasso. Ma l’operazione non era possibile: le casse, automatiche, non permettono l’apertura manuale dei cassetti.

A quel punto come riporta Il Mattino il rapinatore ha costretto tutti a spostarsi sul retro e si è fatto consegnare quello che avevano in tasca: 100 euro da un dipendente, 50 dalla cliente e 20 dal titolare che, dopo avergli lanciato il denaro, è stato colpito al volto col calcio della pistola. Sul posto è intervenuta la polizia che ha acquisito le immagini di videosorveglianza.

La farmacia sul corso di Chiaiano aveva già subito una rapina simile qualche mese fa. Quella di oggi è la quinta rapina nella zona solo nell’ultima settimana.

(immagine di repertorio)