Rapina choc a Posillipo, ferito alla testa il titolare di un bar

Rapina choc a Posillipo, ferito alla testa il titolare di un bar

Ennesima serata di violenza a Napoli. Il titolare di un bar nel quartiere Posillipo, così come riporta Il Mattino, è stato colpito alla testa con il calcio di una pistola nel corso di una rapina avvenuta la scorsa notte.

I rapinatori sono entrati nel locale in piazza Salvatore Di Giacomo intorno all’una, con caschi integrali e armi in pugno, riuscendo a portare via circa 300 euro dal registratore di cassa e un Rolex dal polso del titolare del bar.

Quest’ultimo è stato anche colpito alla testa con il calcio di una pistola, riportando una ferita giudicata guaribile in 10 giorni dai sanitari dell’ospedale Fatebenefratelli. I ladri sono poi scappati a bordo di moto di grossa cilindrata. La Polizia di Stato ha acquisito le immagini della videosorveglianza per risalire agli autori della rapina.