Ragazzina stuprata nel Casertano, avviate le indagini per la ricerca dell’orco

Ragazzina stuprata nel Casertano, avviate le indagini per la ricerca dell’orco

Piedimonte Matese. Una ragazzina  sarebbe stata abusata sessualmente nella zona sul Matese. Sul fatto adesso indagano i carabinieri della compagnia locale.

La riservatezza sulla vicenda è, almeno per ora, assoluta.  Sia  perché  la vittima avrebbe 14 anni circa, sia perché le indagini sono in una fase molto delicata. Per il momento, l’unica certezza sembra essere quella della certificazione medica riguardante l’abuso.

I militari dell’arma, agli ordini del maggiore Faso, avrebbero già individuato il presunto orco. Si sa, inoltre, che la violenza è stata consumata fra le mura domestiche.