Raffiche di vento, paura in mare: due salvataggi della Guardia Costiera

Raffiche di vento, paura in mare: due salvataggi della Guardia Costiera

Due salvataggi in mare sono stati operati dalla Guardia Costiera di Castellammare di Stabia, nelle acque di Vico Equense e di Piano di Sorrento. Quattro giovani a bordo di un pedalò affittato in uno stabilimento di Vico Equense sono caduti in mare al largo della spiaggia della Tartaruga a causa del forte vento di scirocco e del mare agitato.

La Guardia Costiera, che ha fatto intervenire due motovedette, un gommone, e due pattuglie da terra, coordinate dal Capitano di Fregata Guglielmo Cassone, ha individuato i naufraghi e e li portati in salvo. Un secondo allarme è scattato per un gommone di sette metri con cinque giovani a bordo, che non riusciva a rientrare a terra per le condizioni del mare.

La madre di un dei giovani ha avvertito la Guardia Costiera, che ha individuato il gommone e li ha aiutati a rientrare nel porto di Piano di Sorrento. (Ansa)