Racket a Giugliano e Qualiano, 31enne finisce a Poggioreale

Racket a Giugliano e Qualiano, 31enne finisce a Poggioreale

Qualiano. Racket e rapina, finisce in cella. I carabinieri di Crispano hanno dato esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Napoli nei confronti di Emanuele Forestiero, 31enne, del posto, già noto alle forze dell’ordine.

Dovrà espiare 5 anni di reclusione per rapina aggravata ed estorsione commessi a Giugliano in Campania tra il 2006 e il 2007.
L’arrestato, dopo le formalità, è stato tradotto al carcere di Poggioreale.