Rabbia e dolore alla fiaccolata per Stefania Formicola, oggi i funerali della giovane

Rabbia e dolore alla fiaccolata per Stefania Formicola, oggi i funerali della giovane

Ieri la fiaccolata per Stefania Formicola, uccisa dal marito nella mattinata di mercoledì a Sant’Antimo. Il grido dei partecipanti: “Giustizia per Stefania, Ergastolo!!”. In molti si sono riuniti davanti alla parrocchia di Santa Maria della Provvidenza per commemorare la giovane mamma su iniziativa spontanea della gente del rione don Guanella.

C’era anche il papà di Stefania Luigi Formicola che ripeteva, avvolto nel dolore e nella rabbia: «Ergastolo e gettate via le chiavi». Una rabbia composta, lucida.

Erano tutti davanti al sagrato della chiesa nella quale oggi saranno celebrati i funerali. Presente alla fiaccolata anche l’assessore regionale alle pari opportunità , Chiara Marciani che ha dichiarato al Mattino: «Ancora una giovane donna uccisa per mano di chi diceva di amarla. L’ennesimo intollerabile atto di follia consumato in un rapporto coniugale finito per le troppe violenze subite dalla giovane donna, vittima di femminicidio per mano del suo compagno-carnefice. Ancora una volta violenza, morte e dolore.”

Facebook