Quarto, rubavano in un noto centro commerciale della città: in manette due complici

Quarto, rubavano in un noto centro commerciale della città: in manette due complici

Erano diventati il terrore dei clienti mettendo a segno una serie di furti su auto parcheggiate nel centro commerciale “Quarto Nuovo” di Quarto. I carabinieri hanno arrestato in flagranza 2 complici. L’accusa è di furto e danneggiamento. Entrambi di Pozzuoli e già noti alle forze dell’ordine, si tratta di Rosario Tizzano e Girolamo Di Costanzo.

Le 5 auto che avevano preso di mira erano tutte parcheggiate nel centro commerciale “Ipercoop Quarto Nuovo”. I Carabinieri hanno sorpreso i 2 mentre rubavano la batteria di un Lancia Y e alcuni capi di abbigliamento che erano all’interno. Li hanno quindi bloccati, nonostante avessero provato a nascondersi. Non è escluso che si siano resi responsabili anche di altri furti.

Perquisendo i soggetti e la Panda celeste su cui si spostavano, inoltre, i militari hanno rinvenuto grimaldelli e chiavi inglesi, oltre a 3 batterie di auto, numerosi capi di abbigliamento e un’autoradio, rubati poco prima e restituiti agli aventi diritto. Gli arrestati dopo le formalità sono in attesa della celebrazione del rito per direttissima.