Qualiano, vandali nella notte al Comune. Danni per l’ufficio Anagrafe

Qualiano, vandali nella notte al Comune. Danni per l’ufficio Anagrafe

Qualiano. “Qualche imbecille stanotte non aveva di meglio da fare e si è messo a “giocare” con il vetro blindato della porta che da accesso all’ufficio anagrafe, il risultato è che stamattina è caduto e per fortuna non ha causato nessun danno a persone e a cose.” A scriverlo su Facebook è il sindaco di Qualiano, Ludovico De Luca.

“Al fine di evitare pericoli, – aggiunge il primo cittadino – l’accesso diretto da piazza del Popolo è stato interdetto al pubblico il quale, temporaneamente, entrerà dalla porta principale della casa comunale. Nei prossimi giorni se non domani stesso, ripristineremo tutto. Resta – conclude De Luca – la condanna morale a quei cittadini che dovrebbero curare le cose pubbliche (che sono anche loro) e invece le danneggiano”.