Qualiano, rubati nella notte due parcometri. De Luca: “Gli autori vanno solo condannati senza se e senza ma”

Qualiano, rubati nella notte due parcometri. De Luca: “Gli autori vanno solo condannati senza se e senza ma”

Sono criminali, che sfidano lo Stato,  l’Ente, le regole e vanno perseguiti duramente e condannati senza se e senza ma! Mi auguro che non vi sia una regia, un disegno unico dietro questi atti, e toccherà alle Forze dell’Ordine, scovare chi si accanisce contro la proprietà pubblica”. Il sindaco Ludovico De Luca, condanna fermamente tutti gli episodi di aggressione e danneggiamenti di parcometri, che in questi mesi stanno avvenendo in diversi  punti della città di Qualiano. I delinquenti  hanno preso di mira 7 dei 12 parcometri del servizio sosta a pagamento presenti a Qualiano, adottando la tattica di scardinare l’intera apparecchiatura dall’alloggio ancorato a terra, per portarlo via e scassinarlo indisturbati.

Va detto che gli autori di questi azioni, fanno solo un grande danno alla città ed ai cittadini che, per non rischiare la multa,  devono fare più strada per trovare un erogatore del ticket e  sostare nelle strisce blu.

Solo nella notte scorsa ignoti hanno rubato due parcometri, mentre la notte precedente un altro. Su un totale di 12 colonnine distribuite in diversi punti di Qualiano, sono 7 i parcometri divelti che vengono rimpiazzati nel giro di poche ore. Nel frattempo si pensa di mettere strutture ancorate al suolo in modo che non siano più asportabili.