Qualiano, non si ferma all’alt e si dà alla fuga per 10 chilometri. Arrestato pregiudicato

Qualiano, non si ferma all’alt e si dà alla fuga per 10 chilometri. Arrestato pregiudicato

Arresto dei Carabinieri di Qualiano coordinati dalla Compagnia di Giugliano. I militari dell’Arma hanno ammanettato per resistenza a pubblico ufficiale Marco Bevilacqua, classe ’85, residente a Qualiano e già noto alle forze dell’ordine perché sottoposto alla misura della libertà vigilata.

Nel corso di un posto di controllo lungo via Campano, nell’intimare l’alt con paletta segnaletica all’autovettura, i carabinieri hanno notato che il conducente, invece di arrestare la marcia, si è dato a precipitosa fuga. Prontamente i militari si sono dati all’inseguimento per dieci chilometri verso Quarto. Alla fine è stato arresatto e bloccato.

All’esito dell’arresto, Bevilacqua è stato denunciato per inosservanza delle prescrizioni sulla libertà vigilata e guida senza patente. Inoltre è stato anche contravvenzionato amministrativamente poiché era alla guida di veicolo privo di copertura assicurativa.