Qualiano, la protezione civile a portata di click, app e portale

Qualiano, la protezione civile a portata di click, app e portale

Uso della tecnologia,  conoscenza e studio del territorio sono alla base del primo Piano di Protezione Civile, elaborato per il Comune di Qualiano, che sarà presentato giovedì 10 Dicembre, alle ore 10,30,  nella Sala consiliare della Casa comunale in piazza del Popolo.A dettagliare i vari aspetti e funzionalità dell’importante strumento, per fronteggiare casi di calamità naturale, sarà l’ing. Antonio Masturzo a capo del team, che elaborato il Piano di Protezione Civile. Presenti anche il dirigente della Polizia Municipale, Angelo D’Onofrio ed il sindaco Ludovico De Luca.

 

Il Piano seguendo le linee guida generali della Regione Campania, è stato sviluppato cercando di esaminare le vulnerabilità territoriali ed antropiche, poiché, in caso di emergenza, tale conoscenza è vitale per l’organizzazione di una catena operativa finalizzata al superamento dell’evento.

 

Desidero ringraziare l’ing. Masturzo, che ha redatto il Piano, il RUP: Luigi Di Domenico Luigi ed il comandante della P.M. Angelo D’Onofrio, per l’impegno e la dedizione profusa, per l’elaborazione del Piano di Protezione Civile, che è uno strumento fondamentale per la sicurezza del territorio. – ricorda il sindaco De Luca– E’ stato elaborato da tecnici esperti in conformità alle più recenti disposizioni normative in materia di Protezione Civile nell’ambito del programma operativo della Regione Campania FESR 2007/2013, con il quale è stato disposto di dar corso agli interventi di predisposizione, applicazione e diffusione dei piani di Protezione Civile.- e conclude- Rappresenta uno strumento concreto al servizio del territorio e della cittadinanza, con la quale è costantemente in contatto grazie alle nuove tecnologie”.

 

Il Piano di Protezione Civile, può contare su un Centro Operativo Comunale (C.O.C.), una vera e propria sala operativa ubicata presso il Comando di Polizia Municipale, che funziona da “cuore” per la direzione ed il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione colpita da un evento. Di enorme utilità al cittadino anche una App. Chi in questi giorni ha avuto modo di visitare il sito del Comune, infatti, avrà avuto modo di notare che, nella Home,  in basso a sinistra, vi è il riconoscibile logo della Protezione Civile. Cliccando si entra in un altro portale dove, insieme a tutti i documenti ed alle previsioni meteo locali, è possibile registrarsi ed avere informazioni ed assistenza, oltre a risposte immediate con la chat: “Io con Qualiano”. Di enorme utilità anche il manuale pratico di Protezione Civile, che contiene tutte le notizie su come comportarsi per ogni calamità. La guida pratica per il cittadino verrà diffusa in ogni famiglia qualianese, ma è possibile anche scaricarla direttamente dal sito.

 

L’espressione che sintetizza bene la filosofia di fondo cui si ispira questo nuovo Piano di Protezione Civile posto al servizio della città è la seguente:“Insieme, per le cose comuni, comunicando al meglio”- afferma il Comandante della P.M., Angelo D’Onofrio– Un Piano di Protezione Civile per essere veramente utile, deve essere conosciuto e condiviso dalle persone cui si rivolge. Il Nuovo Piano oltre ad essere pubblicizzato con un Manuale Pratico, sarà a portata di click di ogni cittadino, attraverso il Portale del Comune di Qualiano”.

All’incontro di presentazione del primo piano di Protezione Civile di Qualiano, sono state invitate le scuole del territorio e tutti i rappresentanti di comunità o gruppi di lavoro che, in caso di calamità naturali o altro, hanno la responsabilità di spostamenti di flussi di persone.