Qualiano: il comune parte civile in un processo per estorsione

Qualiano: il comune parte civile in un processo per estorsione

 

Questa Amministrazione sarà sempre al fianco degli imprenditori coraggiosi, ai quali non verrà mai meno il nostro sostegno. Chi denuncia il malaffare deve saper che non è solo. Siamo al loro fianco unitamente alle Forze dell’Ordine contro chi gratuitamente approfitta della fatica e del lavoro di lavora onestamente.”

 

Il sindaco Ludovico De Luca, commenta la scelta dell’Amministrazione, che ha incaricato un legale al fine di costituirsi parte civile in un processo per estorsione in danno ad un’attività commerciale del territorio. L’autore del reato, proprio grazie alla denuncia di chi aveva ricevuto la richiesta di “pizzo”, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Qualiano e dell’aliquota operativa della Compagnia di Giugliano ed attualmente è detenuto con  l’accusa di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso.