Qualiano. Il comandante della polizia municipale a supporto dei commissari prefettizi

Qualiano. Il comandante della polizia municipale a supporto dei commissari prefettizi

La Prefettura nomina il dott. D’Onofrio sovraordinato alla Polizia Municipale di Arzano , per collaborare la triade commissariale, insediata presso il Comune. Il sindaco De Luca: “Un’ottima scelta, per una persona esperta, competente ed integerrima, che darà lustro al Comune di Qualiano che ha la fortuna di averlo in organico”

Il dottor Angelo D’Onofrio, Comandante della Polizia Municipale di Qualiano, avrà il compito di supportare le attività tese ad assicurare il ripristino della legalità nel Comune di Arzano, dove nel Maggio del 2015, si è insediata la Commissione Straordinaria con a capo il Prefetto Umberto Cimmino.
Il provvedimento di nomina è datato 21 Gennaio 2016, arriva dalla Prefettura di Napoli e reca in calce la firma di sua Eccellenza il Prefetto di Napoli, Maria Gerarda Pantalone, la quale nomina il comandante Angelo D’Onofrio, sovraordinato alla Polizia Municipale, per collaborare la Commissione straordinaria, alla quale è affidata la gestione del Comune di Arzano, per la durata di diciotto mesi, esercitando le attribuzioni spettanti al Consiglio Comunale, alla Giunta ed Sindaco nonché ogni altro potere ed incarico connesso alle medesime cariche.
“Un’ottima scelta, per una persona esperta, competente ed integerrima, che darà lustro al Comune di Qualiano che ha la fortuna di averlo in organico. Al nostro Comandante i più vivi complimenti, per questo incarico, che sono certo, non penalizzerà in alcun modo il compito che svolge presso il Comune di Qualiano, ma ne arricchirà l’esperienza umana e professionale”, sottolinea il sindaco Ludovico De Luca.
Dal canto suo, il Comandante D’Onofrio, persona riservata e schiva, sa che il compito da svolgere, al fianco della triade commissariale, non sarà cosa semplice , per questo si limita a “ringraziare il sindaco De Luca per l’augurio e le parole di stima, che- afferma- userà come prezioso incoraggiamento a far bene.”