Qualiano. Condannato a 10 anni per droga, cameriere pregiudicato finisce in cella

Qualiano. Condannato a 10 anni per droga, cameriere pregiudicato finisce in cella

Qualiano. I militari locale stazione, coordinati dal capitano Antonio De Lise della Compagnia di Giugliano, hanno arrestato Giuseppe Patrociello, del ’76, cameriere pregiudicato di Qualiano, in esecuzione all’ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Napoli, dovendo espiare la pena di 9 anni, 11 mesi e 27 giorni di reclusione.

E’ riconosciuto colpevole, infatti, di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, accertato a Napoli nel 2008. L’arrestato è associato presso la casa circondariale di Poggioreale.