Qualiano, al via le domande per i buoni libro

Qualiano, al via le domande per i buoni libro

Qualiano. Libri di testo, al via le domande. Entro il 9 Dicembre si potrà presentare richiesta, per la fornitura gratuita, parziale o totale dei libri di testo degli alunni, che frequentano le scuole dell’obbligo che insistono sul territorio comunale  di Qualiano. Della misura economica integrativa potranno beneficiare anche gli alunni, che frequentano la scuola superiore.

Potranno accedere al beneficio tutti coloro che si trovano nelle condizioni previste dall’avviso pubblico reperibile anche sul sito dell’Ente e che vede pilastro fondamentale la situazione economica fotografata dall’ISEE nell’anno 2013. L’importo di tale documento non deve superare i 10.633,00 euro altrimenti è inutile presentare la domanda, perché viene rigettata.

Anche sostenere l’acquisto dei libri è garantire il diritto allo studio di chi ha davvero voglia di apprendere ed istruirsi. E’ nostro compito stare al fianco delle famiglie con poca possibilità economica”, sottolinea l’assessore Valentina Biancaccio con delega alla Pubblica Istruzione.

Si produce domanda, per l’anno scolastico 2014/2015, poi occorre seguire l’iter amministrativo previsto che parte dal controllo della veridicità dei documenti presentati, dalla formazione della graduatoria, dalla presentazione dell’istanza finale alla Regione Campania, che eroga il contributo che a sua volta poi verrà ripartito tra gli aventi diritto.

E’ importante presentare la domanda avendo cura di produrre tutta la documentazione necessaria  esattamente, in modo da mettere gli uffici preposti in condizioni di lavorare velocemente. Inutile falsare dichiarazioni, vi è un controllo incrociato con le banche dati delle Agenzie delle Entrate”, avvisa il sindaco De Luca.

E’ possibile reperire i moduli per presentare le domande presso la segreteria della scuola frequentata ed è allo stesso posto che occorre consegnarla una volta compilata. Saranno poi le Segreterie ad inoltrare le domande all’Ufficio Scuola del Comune di Qualiano, che resta a disposizione degli utenti per domande e chiarimenti.

COMUNICATO STAMPA