Psicosi meningite, arriva la risposta dell’Asl

Psicosi meningite, arriva la risposta dell’Asl

Allarme meningite a Pozzuoli. La notizia circolata qualche ora fa sulla malattia che avrebbe colpito la segretaria di uno studio pediatrico ha allertato la popolazione residente. Molti genitori pensando si trattasse di un caso di “meningite infettiva” si sono preoccupati per la salute dei loro figli. Ma è giunta la risposta dell’Asl. “Caso di encefalite a liquor limpido. Non vi è alcuna indicazione, allo stato, per l’antibiotico ai contatti e conviventi del caso. Non è necessario alcun intervento di disinfezione, ne è da prevedersi la chiusura di strutture scolastiche”.