Processo Fortuna, la difesa: ”Marianna è innocente”

Processo Fortuna, la difesa: ”Marianna è innocente”

L’avvocato di Marianna Fabozzi, imputata al processo per la morte di Fortuna Loffredo, ha chiesto l’assoluzione della donna. La drammatica vicenda è quella del parco verde di Caivano dove la piccola Chicca è stata vittima di abusi sessuali e poi gettata dall’ottavo piano di un edificio .

L’uomo accusato delle violenze e dell’omicidio, Raimondo Caputo detto ”Titò”, è finito alle sbarre, mentre per l’ex compagna Marianna Fabozzi, che secondo l’accusa sarebbe colpevole di concorso di abusi sessuali, sono stati richiesti 10 anni di reclusione. Secondo la difesa, però, la Fabozzi sarebbe innocente poiché non era al corrente delle presunte violenze sessuali commesse da Caputo  sulle sue figlie e che quindi la prima ad essere sconfitta sarebbe lei anche perchè difficilmente ci sarà un ripensamento da parte del Tribunale dei minori.