Prima puntata Temptation island, coppie in lacrime: è crisi tra Sara e Nicola di Mugnano. Video

Prima puntata Temptation island, coppie in lacrime: è crisi tra Sara e Nicola di Mugnano. Video

Prima puntata di Temptation island ieri su Canale 5. Già dopo pochi giorni dall’avvio del programma ci sono stati i primi malumori nelle coppie che partecipano al programma. E così è stato anche tra Sara e Nicola di Mugnano. Lui originario di Mugnano oggi gioca in una squadra di calcio di Isernia dopo aver militato anche nel Giugliano calcio.

Ieri durante la puntata Sara ha visto un video nel quale il fidanzato esce ed è molto vicino alla tentatrice Antonella (GUARDA QUI). Tra Nicola e Sara ci sono 13 anni di differenza e lei, 21enne, non è mai stata con nessun altro. “Con me non ha mai ballato. Non va proprio, non ha capito niente, proprio niente. Non è davvero lui. D’ora in poi saranno problemi suoi, perché io mi sono scocciata. Che paraculo ragazzi. Che botta. Non sapevo mi avesse tradito in passato. Ma io non sono più la bambina di un tempo”.

Una frase però pronunciata dalla “tentatrice” ha infuriato e insospettito Sara. La single ha detto a Nicola: “Se hai già tradito puoi ancora farlo”. Sara però ha detto di non sapere di alcun tradimento della sua metà e queste parole la hanno parecchio infastidita.

Nei primi giorni Sara ha trovato una certa intesa con Andrea Melchiorre e forse è soprattutto questo a colpire Nicola: “Sono un po’ preoccupato, lei l’ho un po’ creata io e non me l’aspettavo”.

Protagonisti della serata però sono stati Francesco e Selvaggia. I palestrati fidanzati da 5 anni ma ai ferri corti: lei non gli ha mai perdonato il tradimento, lui vorrebbe dimostrargli che la ama veramente ma la relazione è tormentata dai litigi continui. Quando arrivano le tentatrici viene sommerso dalle ghirlande, il simbolo scelto dal programma per mostrare interesse. La fidanzata si sfoga e ne parla malissimo. Lui vede i video e si arrabbia: “È venuta qua per farsi vedere, per parlare male di me”. Poi si rifà con la bella Desirée, anche se è soprattutto lei a provocare: “Io fuori da qua ti voglio vedere. Mi scaldi? Sei un bel bocconcino, mi piaci troppo”. E Selvaggia va fuori di sé, scoppia in lacrime e dà calci a tavoli e sedie all’interno del villaggio.