Prima l’esplosione, poi il rogo: grossa nube nera su Giugliano

Prima l’esplosione, poi il rogo: grossa nube nera su Giugliano

Continua l’estate di fuoco a Giugliano. Ci sarebbe stata prima un’esplosione, udita dai residenti, poi un grosso rogo tossico è divampato stamani in via Santa Caterina da Siena, nei pressi del cavalcavia dell’asse mediano. La stradina è da sempre triste teatro di sversamenti illeciti di ogni genere di rifiuto.

Qualche mese fa era partita anche la bonifica ma la zona non è ancora del tutto ripulita ed a quanto pare continuerebbero gli sversamenti. Una grossa nube di fumo nero è visibile anche da lontano. Aria irrespirabile e cittadini barricati in casa. Il fumo ha invaso anche il vicino asse mediano e ci sono dunque difficoltà anche per la viabilità. Sul posto sono al lavoro i vigili del fuoco.