Pozzuoli, picchia la moglie con la figlia in braccio e poi le manda via di casa: arrestato un 36enne

Pozzuoli, picchia la moglie con la figlia in braccio e poi le manda via di casa: arrestato un 36enne

L’ha picchiata più volte, anche con la figlia di un anno in braccio. Dopo la violenza, l’ha costretta ad andarsene da casa con la bambina.

La donna, non sapendo dove rifugiarsi, si è riversata in strada, in via Sergio Orata al rione Traiano. E’ stata soccorsa dagli agenti del commissariato di Pozzuoli. A dare la notizia è Il Mattino. Il triste episodio è avvenuto ieri in tarda serata. Immediatamente i poliziotti hanno raggiunto la casa del consorte della donna ma l’uomo, dopo esser stato convinto ad aprire la porta, ha continuato a minacciare e ad insultare la moglie. Per evitare che la situazione degenerasse, gli agenti hanno tratto in arresto il 36enne, accusato del reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L’uomo è ora in attesa del giudizio direttissimo.