Portici, 25enne tenta di scavalcare ma si infilza sul cancello

Portici, 25enne tenta di scavalcare ma si infilza sul cancello

Tremendo incidente a Portici. Un ragazzo si 25 anni è rimasto infatto conficcato nelle punte di ferro di un cancello mentre tentava i scavalcare.  E’ successo intorno alle 6 di questa mattina in via Canarie San Pietro. Il giovane si trovava in compagnia delle fidanzata ed è stata salvato da 118 e vigili del fuoco.

Il 25enne come scrive Il Mattino era rimasto incastrato perchè due delle sbarre gli si erano conficcate nell’addome e sulla parte superiore di una gamba. Il personale del 118 verificando la profondità con cui le sbarre erano penetrate nei tessuti mettendo a repentaglio arterie e organi interni hanno chiamato i vigili del fuoco per tagliare la porzione di cancello conficcata e trasferire urgentemente il ragazzo in ospedale. Così è stato liberato dai pompieri e trasportato subito all’ospedale Loreto Mare di Napoli.

Dopo un delicato intervento è ora ricoverato nel reparto di chirurgia d’urgenza con prognosi riservata. La polizia indaga sull’accaduto. Avrebbe scavalcato per provare a raggiungere la fidanzata dopo un litigio ma resta ancora tutto da accertare.

foto: IL MATTINO