Porta il figlio a fare il bagno sul litorale domitio: “Ecco che infezione ha preso”

Porta il figlio a fare il bagno sul litorale domitio: “Ecco che infezione ha preso”

Mare pulito o mare sporco? Prosegue la polemica sui dati ARPAC e le schermaglie politiche sulla qualità delle acque campane. A riaccendere la polemica il post di una mamma che, come anticipato da Internapoli, ha pubblicato in un gruppo Facebook alcune foto che mostrano il figlio alle prese con un’infezione batterica.

“Ecco il nostro mare cosa ha lasciato questa mattina a mio figlio. E questo perché è pulito. Vergogna!”. Il post ha scatenato un’ondata di reazioni. La donna, Valeria, ha spiegato di aver portato il bambino a mare sia a Baia Verde che a Varcaturo, prima che si manifestasse lo sfogo cutaneo. “All’ospedale Santobono di Napoli mi hanno detto che si tratta di orticaria, infezione provocata dalla sabbia sporca e dalle alghe”.

“Io sono stata al mare tre volte e tutte e tre volte il mare è incantevole. Ho un figlio di 4 anni anni”, ha replicato una signora. “Io personalmente non ho mai creduto che fosse pulito. Non ho mai fatto il bagno e non lo faccio ora”, ha invece dichiarato Caterina.

LEGGI ANCHE: TUTTI I DATI ARPAC, ECCO LE ZONE A RISCHIO