Ponticelli, lite familiare finisce in tragedia: grave un 49enne

Ponticelli, lite familiare finisce in tragedia: grave un 49enne

Lite familiare finisce in tragedia. Un 49enne, Gennaro Cirella, è giunto in gravi condizioni all’ospedale Villa Betania con una ferita d’arma da fuoco alla testa.

Secondo una prima ricostruzione, pare che Gennaro Cirella abbia litigato col padre, Michele, 80 anni, in un appartamento del rione Incis verso le 19. Il diverbio, molto acceso, è sfociato in violenza. L’anziano, come riporta il Mattino, avrebbe preso una pistola e avrebbe ferito il figlio.

La dinamica però resta ancora incerta e sui fatti indagano i Carabinieri. L’ottantenne, dopo l’epilogo della lite, sarebbe andato a casa della sorella dove avrebbe accusato un malore. Ora è ricoverato al Loreto Mare.