Pompei, risultati amministrative: vince Amitrano. Tutti i consiglieri eletti

Pompei, risultati amministrative: vince Amitrano. Tutti i consiglieri eletti

A Pompei trionfa il democratico Pietro Amitrano al primo turno. Nella città vesuviana è questo il verdetto delle elezioni amministrative 2017. Il candidato del Partito Democratico sbanca le urne con il 60, 28 % delle preferenze; segue Andreina Esposito con il 29, 09 %; Gaetano Coccoli non supera l’8, 44 %; Carmine Raimo fermo al 2, 17 %.

Su 20641 elettori hanno votato 15, 327 persone. L’affluenza alle 23 è stata piuttosto alta, pari al 74, 25 % degli aventi diritto. Tre Ponti, Messigno e il centro sono stati i seggi fondamentali a decretarne la vittoria.

Nelle ore di attesa al fianco del neo sindaco di Pompei ci sono stati l’onorevole del Pd Mario Casillo, il sindaco di Castellammare di Stabia Antonio Pannullo e il componente metropolitano Democrat Carmine Lo Sapio. “Ha vinto la città di Pompei” è stato il primo commento a caldo del sindaco Pietro Amitrano.

I candidati eletti

Amitrano potrà contare su una maggioranza di 12 consiglieri. Il Partito Democratico può contare su 3 consiglieri. Si tratta di Luigi Lo Sapio che è risultato il più votato con 692 preferenze, segue Bartolomeo Martire, che ne ha avute 242 e Francesco Gallo che ha portato a casa 236 voti. La civica Amici insieme per Pompei porta in consiglio Giuseppe La Marca, grazie agli 821 voti ricevuti che ne fanno il consigliere più votato in assoluto, e Pasquale Caravetta (261), mentre con Rinascita Pompei 2017 approdano in comune Stefano De Martino e Salvatore Perillo rispettivamente con 339 e 265 preferenze.

Entrano in consiglio, nella maggioranza, anche Raffaele Serrapica (142 voti) di Insieme per la Città, Vincenzo Mazzetti (322) di Patto X PompeiMario Estatico (423) di Campania Libera, Raffaele De Gennaro (398) di Alternativa pompeiana e Gaetana Di Donna (363) di Cittadini per Pompei.

Si sederanno tra i banchi dell’opposizione Alberto Robetti di Alleati per Pompei, che ha ottenuto 512 voti, Gerardo Conforti dell’Unione di Centro (203 preferenze) e Amato La Mura di Movimento popolare campano con i suoi 313 voti. Entra in consiglio anche il candidato sindaco Andreina Esposito.

CLICCA QUI PER TUTTE LE PERCENTUALI DI PARTITO