Pokemon-go continua a fare danni, ragazza investita nel napoletano

Pokemon-go continua a fare danni, ragazza investita nel napoletano

Provincia. Ancora un disavventura per i “cacciatori” di Pokemon, l’app della Nintendo per smartphone che sta spopolando in tutto il mondo. Una ragazza nel napoletano, infatti, due sere fa ha rischiato davvero grosso. Erano all’incirca le 21, la giovane – come riporta Il Mattino –  stava passeggiando per le vie del paese quando è stata urtata da una vettura alla cui guida c’era un ragazzo che si è fermato per prestarle soccorso.

Il giovane ha poi candidamente confessato di essersi “distratto un attimo” perché aveva visto un Pokèmon e voleva catturarlo. La ragazza si è fatta visitare al pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria della Pietà” di Nola dove i medici le hanno riscontrato, per fortuna, solo una forte contusione al gomito.  L’incidente è avvenuto nel comune di San Paolo Bel Sito.