Piu Europa Giugliano, stasera riapre via Colonne ma chiude via Giardini

Piu Europa Giugliano, stasera riapre via Colonne ma chiude via Giardini

“Stiamo riaprendo Via Colonne, in anticipo sulla scadenza fissata del 3 luglio. L’Amministrazione aveva chiesto alla ditta un’accelerazione al fine di ridurre i disagi alla circolazione.
I lavori proseguiranno adesso su Via Giardini. Si procederà per tratti da circa 40 metri, al fine di consentire l’accesso ai residenti”. Ad affermarlo è il primo cittadino Antonio Poziello.

“L’intervento si prevede molto complicato per la presenza di numerosi sotto servizi realizzati negli anni in maniera poco “ordinata”.In particolare, si è rilevata la presenza di impianti Enel all’interno di una rete fognaria. Problemi si rilevano anche per i marciapiedi, molti dei quali privati, e dei pali dell’illuminazione pubblica. Stiamo realizzando un’opera di riqualificazione che ci consentirà di ridare dignità all’intera area compresa tra Piazza San Nicola e Via Mazzini – spiega il Sindaco. Accanto a questo intervento, finanziato coi fondi Fesr, sono al nastro di partenza altri interventi di riqualificazione finanziati con fondi comunali e per i quali sono state pubblicate o sono in corso di pubblicazione le gare”.


Il primo cittadino torna poi sul tema della durata dei cantieri. “Abbiamo ereditato un progetto che presenta molte criticità, che abbiamo provato a risolvere in corso d’opera -spiega Poziello-. La prima e più evidente è che non era stata fatta alcuna rilevazione dei sottoservizi, il cui pessimo stato ha portato ad una rimodulazione continua degli interventi e dei tempi. Questo aveva comportato il fallimento dei precedenti interventi di riqualificazione ed un evidente spreco di danaro pubblico. Adesso -aggiunge- stiamo lavorando con la Regione per il finanziamento dei lavori rivcompleta ricostruzione della fogna nel tratto tra Piazza Trivio e San Nicola, dov’è completamente crollata. Alla fine avremo una riqualificazione complessiva e si spera definitiva del centro storico”.