Pistola con il colpo in canna nascosta in casa, arrestato affiliato al clan Grimaldi e sua moglie

Pistola con il colpo in canna nascosta in casa, arrestato affiliato al clan Grimaldi e sua moglie

Napoli. Controlli a raffica dei Carabinieri nel rione Traiano. I militari dell’Arma del nucleo operativo della compagnia di Bagnoli hanno effettuato numerose perquisizioni domiciliari a carico di soggetti d’interesse operativo della zona.

La perquisizione nell’appartamento della famiglia Artiano ha portato al rinvenimento e sequestro di una beretta semiautomatica cal. 7,65 trovata con il colpo in canna e con 7 cartucce nel caricatore. L’arma, oggetto di furto, era in un cassetto della camera da letto, nascosta sotto alcuni abiti.

Sono stati tratti in arresto: Giovanni Artiano, 55 anni, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto elemento di spicco del clan “Grimaldi” operante a Soccavo e contrapposto a quello dei “Vigilia”; Bianca Avitabile, 52 anni,g ià nota alle forze dell’ordine (moglie di Giovanni Artiano);

Mentre è stato denunciato in stato di liberta’ un loro familiare. La pistola sarà sottoposta a verifiche per appurare se sia stata impiegata per commettere fatti di sangue o intimidazione.