Piromane arrestato nel Parco del Cilento, subito scarcerato

Piromane arrestato nel Parco del Cilento, subito scarcerato

Un carabiniere fuori servizio l’aveva seguito ed arrestato in località Pedemontana a Teggiano, nel Salernitano, dove pochi giorni prima erano andati in fiamme circa 80 ettari di macchia mediterranea nel Parco Nazionale del Cilento. In manette era finito una 24enne di origini romene.

Adesso è tornato subito in libertà. Colpa e non dolo per la Procura della Repubblica del Tribunale di Lagonegro. A riportare la notizia è il sito giornaledelcilento.it. Per questo, convalidato l’arresto, il 24enne rumeno arrestato nei giorni scorsi in flagranza di reato mentre appiccava un incendio a Teggiano, è stato rimesso in libertà con l’obbligo di firma.