Pippo Baudo oggi: al via Domenica In

Pippo Baudo oggi: al via Domenica In

Roma. Pippo Baudo oggi. Come ieri. Più di ieri. Il presentatore più noto della tv italiana ha inaugurato domenica pomeriggio la 40° edizione di Domenica in e per festeggiare, lo storico programma di Raiuno, nato in quel lontano 3 ottobre 1976 (con Corrado che condusse le prime tre edizioni), ritrova il suo “guru” d’eccellenza, Pippo Baudo, affiancato da Chiara Francini e Manuela Zero.

In vista di questo importante anniversario, il contenitore festivo di Rai1 si rinnova ma nel segno della tradizione, tradizione che si chiama Pippo Baudo. Sarà lui, dalle 17.00 alle 18.45 di ogni domenica, a condurre la nuova edizione del programma domenicale di Raiuno.

Per Pippo Baudo, che in questa nuova avventura, è affiancato da Chiara Francini e ManuelaZero, si tratta di una sorta di ritorno a casa, tanto bello quanto inatteso.

Soddisfatto il direttore della Rete Ammiraglia della Rai, Fabiano: “Questa nuova edizione di Domenica in proporrà al pubblico una domenica pomeriggio piacevole ma con contenuti di spessore per dare nuova forza al profilo della Rete. Baudo ha grinta, verve ed autorevolezza e sa, soprattutto, trovare gli incastri perfetti”.

Pippo Baudo, a poche ore dal nuovo esordio, ha detto: “Ho ancora tante cose da dire. Voglio fare un programma ricco di avvenimenti, musica e allegria, tenendo accuratamente fuori dalla porta la cronaca nera che da noi non avrà diritto di cittadinanza. Largo alla musica e a tutto il bello che ci circonda. La mia Domenica in sarà ‘frizzante’. Stavolta per la scelta della mia partner ho puntato sull’usato sicuro, visto che non posso dire di averla scoperta io perché ha già fatto 38 film e diverse fiction. Sto parlando di Chiara Francini. Con lei ci siamo incontrati nel programma Le invasioni barbariche di Daria Bignardi. Io ero stato ospite prima, poi toccava a lei. Non me ne sono andato sono rimasto nello studio, colpito dalla sua simpatia e dal suo potere comunicativo”.