Piazza di spaccio in casa della madre morta, 40enne finisce a Poggioreale

Piazza di spaccio in casa della madre morta, 40enne finisce a Poggioreale

Afragola. Vincenzo Romano, 40enne di Cardito (NA), era destinatario, da martedì scorso, di un provvedimento, emesso dalla Procura della Repubblica di Napoli, in quanto ritenuto colpevole del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti del Commissariato di P.S. “Afragola”, dopo essersi recati a casa dell’uomo, costatandone la sua assenza, sono riusciti ad intercettarlo, sabato pomeriggio, proprio in Afragola. L’uomo, fu arrestato lo scorso mese di maggio, all’interno dell’appartamento della madre defunta, ove aveva avviato una fiorente “piazza di spaccio” di cocaina.

In virtù di quell’arresto, l’Autorità giudiziaria ha emesso nei suoi confronti un provvedimento di carcerazione, dovendo espiare la pena di 3 anni, 7 mesi e 27 giorni. I poliziotti hanno condotto il 40enne alla Casa Circondariale di Poggioreale.