Piante di Marijuana fatte in casa, nei guai un uomo di Sant’Antimo

Piante di Marijuana fatte in casa, nei guai un uomo di Sant’Antimo

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza Frattamaggiore hanno arrestato Romolo Nardi, di 45 anni, responsabile del reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Un’operazione antidroga ha condotto sabato mattina gli agenti in un terreno di via Pablo Picasso a Sant’Antimo.

I poliziotti, opportunamente nascosti, hanno visto l’uomo curare 8 piante di marijuana di oltre 1 metro di altezza riposte all’esterno di un capannone. Subito intervenuti, gli agenti hanno bloccato l’uomo, trovato in possesso della somma di 355,00 euro, e quindi hanno esteso l’operazione all’interno del capannone dove hanno rinvenuto e sequestrato altre 7 piante di marijuana di circa 40 cm già sottoposte ad essiccazione e 4 grammi della stessa droga già confezionata.

Infine 2 grammi di marijuana sono stati rinvenuti e sequestrati nell’appartamento abitato dall’uomo.

Ieri mattina Romolo Nardi è stato giudicato con rito direttissimo e condannato a 6 mesi di reclusione, pena sospesa, ed al pagamento di una multa di 700,00 euro.