Perde il braccio neonato, il papà gli costruisce la protesi perfetta

Perde il braccio neonato, il papà gli costruisce la protesi perfetta

Ryan ha perso il braccio quando aveva solo 10 giorni. Un frugoletto a cui non si riusciva a trovare una protesi adatta. Papà Ben, allora, ha pensato di fare da se. Munito di oggetti di fortuna, una stampante 3D e nonostante non fosse un ingegniere, ha costruito la protesi perfetta per suo figlio. Mosso dall’amore, ha rivoluzionato il futuro degli arti artificiali.

Oggi il piccolo Ryan ha 4 anni e muove la protesi come se fosse sempre stato il suo braccio, Ben ha lasciato il suo lavoro da psicologo e ha deciso di portare avanti quella che ormai è diventata una missione: aiutare altri bambini e migliorare la loro vita come ha fatto con il suo piccolo.

ryan papàryan 3