Per chi voterebbero gli italiani?

Per chi voterebbero gli italiani?

Arriva il sondaggio dell’Ansa sulle preferenze politiche degli italiani che premia il Movimento 5 Stelle con un +0,5% rispetto alla settimana precedente che accorcia le distanze sul Partito Democratico, che resta il primo partito d’Italia con il 32%, mentre il M5S arriva al 28%.

 

Al terzo posto la Lega Nord che si conferma il primo partito di destra in Italia nonostante una politica che guardi per di più alla Padania. A seguire Forza Italia e il Nuovo Centro Destra rispettivamente al 9,5% e al 2%. Flessione per Fratelli d’Italia che scende al 3,5% mentre a sorpresa quasi, il nuovo partito, Sinistra Italiana, resta al 5%.

 

Questo sondaggio è stato fatto dall’Istituto Piepoli sulle intenzioni di voto degli italiani alla Camera dei Deputati.

 

 

– Pd 32 % – Sinistra Italiana 5 % – Altri di centrosinistra 1 % – Lega Nord 14,5% – Fi 9,5% – Fdi 3,5% (- 0,5) – Ncd 2 % – Altri centrodestra 1 % – M5s 28 % (+ 0,5) – Altri partiti 3,5% (- 0,5)*

 

IMG_2558.JPG