Pentola d’acqua bollente su un bimbo di 2 anni, grave al Santobono

Pentola d’acqua bollente su un bimbo di 2 anni, grave al Santobono

Napoli. Gravissimo incidente domestico nella giornata di ieri a Napoli. Un bimbo di due anni è rimasto ustionato in un appartamento di via della Resistenza, a Scampia.

Secondo quanto riporta Il Mattino, il bimbo stava giocando quando si è rovesciato addosso un pentolone d’acqua bollente che era sui fornelli. Disperati i genitori che hanno subito chiamato il 118.

Immediato il trasporto d’urgenza al pronto soccorso del Cardarelli. Da lì il bimbo è stato trasferito al presidio pediatrico Santobono, dove gli sono state diagnosticate gravi ustioni su tutto il corpo.