Paura per l’attaccante, pistola alla testa dopo l’allenamento

Paura per l’attaccante, pistola alla testa dopo l’allenamento

Un mercoledì da dimenticare. L’attaccante del West Ham, Andy Carroll, è stato protagonista di una brutta disavventura al termine dell’allenamento con gli Hammers. Come riportano i tabloid britannici, l’ex Liverpool sarebbe stato prima affiancato e poi minacciato con una pistola da due persone che si trovavano in sella a una moto.

Lui, alla guida della propria auto, avrebbe cercato di seminarli per poi tornare indietro al centro d’allenamento del club inglese. La polizia sta indagando sull’accaduto. Il tecnico Bilic, in riferimento all’episodio, ha poi dichiarato: «Ho parlato con lui, è spaventato, ma adesso è tutto ok. È stato inseguito per circa 15-20 minuti, penso sia stata una cosa pianificata ma Andy è un tipo molto coraggioso».

Fonte: CorrieredelloSport.it