Paura nel napoletano: bomba esplode sotto casa di un boss

Paura nel napoletano: bomba esplode sotto casa di un boss

Notte di terrore in via Semmola a Brusciano, comune non distante da Nola, dove una bomba è esplosa sotto casa del boss Tommaso Rega, detto ‘o Chirichiell. L’agguato rientra nella guerra tra clan rivali che coinvolge tutta la zona.

Da quanto emerso finora, molti hanno sentito l’esplosione che ha distrutto alcuni vetri e danneggiato il portone dell’abitazione. Sul caso indagano i Carabinieri della stazione di Castello di Cisterna.

Un clima di tensione che ben fotografa la situazione di tensione e paura che si respira in zona, con le cosche locali in lotta con altre compagini criminali, giunte soprattutto dalla periferia orientale di Napoli. Un escalation di tensione che potrebbe sfociare in altri attacchi e che tiene in uno stato di continua agitazione la zona.