Paura in centro, donna con problemi psichici prende a stampellate una bimba

Paura in centro, donna con problemi psichici prende a stampellate una bimba

Aversa. Momenti di panico questa sera ad Aversa. Una donna con problemi psichici, molto conosciuta in città per episodi di aggressione consumati in passato ai danni di passanti e automobilisti, ha aggredito una bimba di 4 anni. La donna, a piazza Municipio, così come riporta larampa.it, ha assestato una stampellata sul capo di una minore di 4 anni che era seduta in compagnia dei genitori su una panchina, nei pressi di una gelateria.

Dopo l’ingiustificata aggressione, immediato è scattato l’intervento dei genitori della piccola, che hanno immobilizzato la donna e le hanno strappato dalle mani la stampella, usata come arma impropria. Nella collutazione, la mamma della bimba è stata morsa ad una mano.

L’episodio si è consumato sotto gli occhi increduli di decine di passanti. Un’altra aggressione da parte della stessa donna sarebbe stata compiuta in mattinata in piazza della Vittoria, a poche centinaia di metri da piazza Municipio. A pagarne le conseguenze, questa volta, sarebbe stata una signora anziana.