Paura in Campania, giovane punta da un calabrone gigante

Paura in Campania, giovane punta da un calabrone gigante

21enne punta da un calabrone e trasportata in ospedale. Sono stati momenti di autentica paura quelli vissuti ieri sera da una giovane Pannarano, punta dall’insetto mentre si trovava all’esterno della sua abitazione.

Tutto è accaduto intorno alle 21, quando la ragazza è stata attaccata dal grosso vespide che l’ha colpita ad una gamba. Fortunatamente a quell’ora la malcapitata non era sola in casa. I familiari l’hanno immediatamente trasportata in ospedale.

Una decisione saggia visto che già durante il tragitto sono comparsi i primi sintomi di uno choc anafilattico. Giunta al Rummo, alla 20enne sono state praticate le terapie del caso, che hanno evitato ulteriori, gravi conseguenze. Intanto sono in corso i sopralluoghi per verificare la presenza di qualche favo di calabroni nei pressi dell’abitazione.