Paura alla fermata del bus, rapina con una siringa: preso dalla polizia

Paura alla fermata del bus, rapina con una siringa: preso dalla polizia

Napoli. Rapina con siringa alla fermata del bus. Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vicaria – Mercato hanno arrestato il 36enne di Maddaloni (CE) Luigi De Lucia in quanto ritenuto responsabile dei reati di rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale. De Lucia è stato inoltre denunciato in stato di libertà per l’inosservanza alla misura di prevenzione del divieto di ritorno nel Comune di Napoli.

Verso le 18.40, in Corso Arnaldo Lucci ed armato di una siringa, ha rapinato un ragazzo in attesa del bus dei pochi spiccioli che aveva in tasca. Per sua sfortuna poco distante c’era la volante del Commissariato Vicaria – Mercato che allertata dalla vittima ha provato a raggiungerlo per fermarlo. Appena raggiunto dai poliziotti si è dato alla fuga fino in Via Firenze, nella zona intorno alla stazione di piazza Garibaldi, dove è stato bloccato ed arrestato.

Durante la fuga De Lucia aveva provato a disfarsi tanto delle siringa utilizzata per la rapina quanto i 2,68 euro rapinati ma i poliziotti avevano notato il gesto e recuperate entrambe le cose. Le monete sono state pertanto restituite al ragazzo ed il rapinatore condotto in Questura. In giornata verrà giudicato con rito direttissimo.