Paura a Capo Miseno, barca in fiamme: salvate due persone

Paura a Capo Miseno, barca in fiamme: salvate due persone

Bacoli. Paura a Capo Miseno. Sono stati salvati da alcuni diportisti i due tecnici che si trovavano a bordo di una imbarcazione a largo di Miseno la quale, nel pomeriggio, ha preso fuoco per cause in via di accertamento.

L’imbarcazione stava svolgendo alcune prove tecniche in mare quando in coperta è scoppiato l’incendio, con lunghe lingue di fuoco visibili anche dalla terraferma. E’ scattata immediatamente la corsa ai soccorsi, mentre la Guardia Costiera ha dirottato sul luogo dell’incendio un traghetto della società Medmare che – con il proprio impianto antincendio ed il personale di bordo – è riuscito a domare le fiamme. Sul posto anche le motovedette della Guardia Costiera e una unità dei Vigili del Fuoco che ora, come riporta l’Ansa, stanno provvedendo a rimorchiare l’imbarcazione nel porto di Baia. I due uomini a bordo non hanno riportato danni, solo un grande spavento. La Guardia Costiera ha avviato indagini per risalire alle cause che hanno provocato l’incendio.