Villa Literno, far west in strada: sparatoria tra gruppi di giovani per motivi di viabilità

Villa Literno, far west in strada: sparatoria tra gruppi di giovani per motivi di viabilità

Sparatoria in strada tra bande di giovani. I Carabinieri della compagnia di Casal di Principe sono riusciti a ricostruire la dinamica dei fatti, avvenuti la notte tra il 24 e il 25 giugno. I militari sono riusciti a rompere il muro di omertà e a ricucire la trama di quanto accaduto in corso Umberto, come riportato anche da Edizione Caserta.

Le indagini sono ancora in corso ma, da quanto emerso, la lite è scoppiata per motivi di viabilità. A bordo delle due autovetture coinvolte si trovavano quattro ragazzi di Casal di Principe e due ragazzi di Villa Literno, che rientravano da una serata nei locali della zona.

Ad aprire il fuoco sarebbero stati i due liternesi. Gli spari sarebbero partiti all’indirizzo dell’altra macchina, ed entrambe le autovetture si sarebbero poi dileguate.

Gli uomini dell’arma sono riusciti ad ascoltare anche alcuni testimoni che hanno riferito di aver sentito contemporaneamente gli spari e i rumori delle auto in fuga. Le indagini sono ancora in corso, ma a breve potrebbero esserci nuovi sviluppi.