Parete, picchia la compagna: arrestato 29enne

Parete, picchia la compagna: arrestato 29enne

Violenza a parete. I Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip del Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di B. A., 29 anni, residente proprio nella cittadina dell’agro aversano.

L’uomo è accusato di lesioni personali aggravate e minacce, perpetrate nei confronti dell’ex compagna, di 21 anni. Le indagini hanno evidenziato il persistere della condotta violenta da parte dell’uomo che abitualmente aggrediva verbalmente e fisicamente la donna da molto tempo.

Gli uomini dell’Arma l’hanno arrestato e ristretto il violento agli arresti domiciliari.